Image Alt

Unconventional Fit

Spesso si pensa erroneamente che il termine fitness sia nato negli anni ’80 con i video di Jane Fonda.

In realtà il termine fitness, dal verbo inglese “to fit” (essere idoneo, adatto), è stato coniato dalla Biologia e dalla Genetica a metà del 1800 per descrivere l’idoneità di un organismo nel generare prole che a sua volta avrà successo riproduttivo.

Detta in soldoni, la fitness è la capacità di un individuo di tramandare caratteri genetici vincenti ai propri figli, che a loro volta saranno idonei alla vita e al principale scopo della sopravvivenza della specie.

Da evoluzione a involuzione?

Fitness è dunque uno dei concetti cardine della teoria dell’evoluzione e della selezione naturale come processo naturale che permette all’Uomo di essere più adatto al mondo in cui vive.

Negli ultimi secoli, però, è stato sempre di più l’uomo ad adattare l’ambiente a sé e non viceversa. Ciò ha permesso alla specie Homo Sapiens di poter sopravvivere e proliferare senza grandi necessità di adattamento all’ambiente.

Pensiamo ad esempio a come la medicina e la farmacologia moderna abbiano permesso a molti individui di sopravvivere a patologie e disturbi che solo un secolo fa avrebbero stroncato migliaia di vite o abbassato la nostra età media.

Questa situazione si va a sommare al drastico cambiamento dello stile di vita che ci sta portando ad essere sempre meno fit, meno adatti a sopravvivere. Sedentarietà, obesità, tabagismo e stili di vita insalubri vengono contrastati dalla medicina con l’effetto di poter vivere più a lungo ma in condizioni di salute peggiori e con un costo sanitario sempre più insostenibile.

Il fitness globale

Guardando agli Stati Uniti (non certo l’esempio di paese dal corretto stile di vita) si sta vedendo un segnale di diminuzione dell’aspettativa di vita della popolazione.

Sostanzialmente i nonni dei nostri cugini americani hanno una aspettativa di vita migliore rispetto ai loro nipoti. Ciò significa che nonostante la tecnologia ed il progresso tecnico e scientifico, lo stile di vita sia estremamente importante per garantirci salute e longevità.

Tra i diversi luoghi dove si trovano una alta concentrazione di ultra centenari abbiamo il Giappone che per decenni è stata la nazione più longeva del pianeta.

Jiroemon Kimura, famoso ultra cenentenario giapponese morto nel 2013 all’età di 116 anni. Photo AP

Probabilmente ciò è stato possibile per diversi fattori:

  • Il Giappone è un’ isola con un bassissimo tasso di immigrazione che ha reso possibile nei secoli una migliore e meno perturbata selezione naturale specifica per il proprio ambiente
  • Varietà nella scelta nutrizionale
  • Vita attiva

Si capisce da questa piccola digressione quanto il termine fitness sia oggi inflazionato e travisato dai media.

Gli ultimi due secoli hanno portato grandi cambiamenti socio-economici e ambientali verso i quali cerchiamo ancora di adattarci: orari di lavoro, ritmi frenetici , inquinamento di varia natura, cibi ultra-raffinati, aumento dei lavori di tipo sedentario.

E’ in questo contesto che la selezione non può e non deve essere più “naturale” ma ognuno di noi ha la responsabilità di provvedere alla propria fitness e a quella dei propri figli.

Cosa dovrebbe essere il Fitness oggi?

Oggi possiamo definire il fitness come la capacità di auto conservarsi consapevolmente come specie ovvero di scegliere stimoli ad adattamento positivo come alimentazione equilibrata, vita attiva, sane relazioni sociali, tutela dell’ambiente e gestione consapevole dei distress (stress negativi) per poter aumentare la qualità e la quantità di vita per noi e per la nostra specie.

Jack Lalanne all’età di 70 anni

“Exercise is king and nutrition is queen: Put them together and you’ve got a kingdom”

L’esercizio è il re, la nutrizione è la regina: mettili insieme e avrai un regno”, diceva Jack Lalanne, pioniere del fitness nella sua accezione più olistica.

Osteopata, Coach e fondatore del progetto UnconventionalFit

Post a Comment

Close

Siamo una squadra, un team, un’equipe, un gruppo. Quello che ci unisce è la passione per la conoscenza dell’individuo, dell’essere umano nel suo insieme, nel suo rapporto corpo-mente-corpo.

segui ufit
About

RIMANI AGGIORNATO SULLE NEWS E LE PROMO UFIT

iscriviti alla nostra Newsletter e non perderti neanche un aggiornamento!